Giugno 2014

« Indietro a tutti gli articoli

Le diverse strutture delle macchine per cucire

in: Mr. Shopty risponde - autore: Shopty

Dopo aver visto la storia della nascita delle macchine per cucire passiamo ad analizzare la struttura con la quale sono composte e che di conseguenza la differenziano in base all'utilizzo che possono avere (oltre che dal tipo di punto eseguito). La struttura tipica è formata da una base da cui fuoriesce ...

leggi articolo

Tagliacuci Brother 4234 D, una macchina sinonimo di qualità di design

in: Prodotti - autore: Shopty

La macchina tagliacuci Brother 4234 D permette di eseguire cuciture, tagliare il tessuto in eccesso e realizzare sopraggitti di bordi non rifiniti in una unica e semplice operazione. La superficie di cucitura della macchina è utilizzabile in base piana o a braccio libero, in questo modo è possibile risparmiare tempo e ...

leggi articolo

Una fibra d'oro per sacchi e tappeti

in: Mr. Shopty risponde - autore: Shopty

La juta è una fibra tessile naturale ricavata dalle piante del genere Corchorus; questo tipo di tessuto è molto simile al lino sia come aspetto che per la tecnica di lavorazione, in quanto le piante che vengono coltivate in India e in Cina, vengono essiccate, macerate e poi seguono lo stesso ...

leggi articolo

Il pane fatto in casa con la Morphy Richards 48319

in: Prodotti - autore: Shopty

Uno degli elettrodomestici che sta avendo la maggior crescita nel nostro paese è senza ombra di dubbio la macchina per il pane, un'impastatrice con funzioni di lievitazione e cottura incorporate, utile anche per fare la marmellata e i dolci (grazie al dispensatore per ingredienti aggiuntivi come frutta e nocciole). La voglia ...

leggi articolo

Conoscete la storia della nascita della macchina per cucire?

in: Mr. Shopty risponde - autore: Shopty

La storia dell'invenzione della macchina per cucire non è chiara e forse per questo anche più bella: i brevetti che sono stati depositati per meccanismi in grado di produrre cuciture tra il 1750 e il 1850 sono addirittura quattro (Fredrick Wiesenthal-1755, Thomas Saint-1790, Barthélemy Thimonnier-1830 e John J. Greenough-1842). Il più ...

leggi articolo
load more
clicca per caricare altri articoli