« Indietro a tutti gli articoli

L’infilatore automatico: semplice e comodo

in: Mr. Shopty risponde - autore: Shopty

L’infila ago è una funzionalità che sempre più è presente e viene richiesta nelle macchine per cucire. Sia per questioni di semplicità che di comodità.

L’infilatore dell’ago può essere automatico o elettronico.

L’infilatore automatico è di base il più classico, viene attivato abbassando manualmente una levetta ed una volta fatto passare il filo in precisi punti dell’infilatore, l’uncino entra nella cruna e arpionando il filo lo estrae, infilando così automaticamente l’ago. In questo procedimento molta attenzione va data alla posizione dell’ago, in quanto si deve trovare sempre nella parte più alta. In questo modo si è certi che l’arpione, entrando sempre alla medesima altezza, riesce a trovare il foro dell’ago e a pinzare così il filo. Se così non fosse il piccolo filamento che costituisce l’infilatore andrebbe a toccare la struttura dell’ago torcendosi o rompendosi.

L’infilatore elettronico invece si attiva pigiando un semplice pulsante, il quale da via all’intero meccanismo di infilatura e di posizionamento dell’ago nella posizione corretta. Tale caratteristica è presente in macchine per cucire di alta gamma come ad esempio la V5 della Brother.

Ad ogni modo, nel caso la macchina non fosse dotata dell’infilatore non disperate, in commercio sono disponibili dei piccoli infilaghi che nonostante non vadano applicati alla struttura della macchina per cucire, fanno a loro modo, in maniera molto più elementare, il medesimo lavoro.

Tags: Mr. Shopty risponde, Prodotto, Macchine per cucire