« Indietro a tutti gli articoli

Kit 6 piedini Juki: a cosa servono e come si usano

in: Prodotti - autore: Shopty

PIEDINO PUNTO INVISIBILE

Il piedino per punto invisibile 40131946 può essere utilizzato per realizzare svariate tipi di cuciture utili e decorative. Utilizzando l’ago o di destra o di sinistra e mettendo la leva di regolazione dell’orlo nella posizione “N” (normale) si potrà eseguire un perfetto e rettilineo orlo invisibile grazie anche alla vite che gestisce la guida punto sul piedino. La realizzazione invece di unici bordi decorativi risulterà un vero gioco da ragazzi. Infatti utilizzando solo l’ago di sinistra la bordatura risulterà nella versione larga, utilizzando invece unicamente l’ago di sinistra si otterrà quella nella versione stretta. Sarà poi sufficiente disattivare il coltello inferiore e mettere la leva della regolazione dell’orlo in N per la creazione di ottime bordatura tipo punto copertura. Infine utilizzando solo l’ago di destra potrete impreziosire i vostri progetti con uniche nervature, sarà sufficiente disattivare il coltello e impostare la leva di regolazione dell’orlo su “R”, bordo arrotolato stretto, per stupire anche voi stessi. Piccolo suggerimento, l’utilizzo di filati variegati renderà le vostre creazioni ancora più uniche.

PIEDINO PER ELASTICI

Quando si utilizza il piedino per elastici 40131947 è possibile eseguire cuciture sia con entrambi gli aghi, che solo con quello destro o solo con quello sinistro. Una volta messa la leva di regolazione dell’orlo nella posizione Neutra (“N”), inserito l’elastico nell’apposita guida posta nel piedino (la larghezza dell’elastico può andare da un massimo di 12 mm ad un minimo di 5mm), regolata la linguetta di centratura dell’elastico e la vite di frizionamento presenti nel fronte dell’accessorio, la cucitura risulterà più o meno arricciata a seconda di quanto la vite viene stretta.

PIEDINO INCRESPATORE

Per l’utilizzo del piedino increspatore 40131948 è possibile adoperare sia entrambi gli aghi, che solo quello di destra o quello di sinistra. In questo caso la leva di regolazione dell’orlo deve essere messa nella posizione “N” (normale), grazie alla guida posta sul piedini decidere a che distanza deve avvenire l’increspatura sul tessuto e quindi applicare il secondo tessuto nella fessura apposita. Ed ecco che la creazione di perfette balze su gonnelline risulterà una vera passeggiata.

PIEDINO PER APPLICAZIONE DI PERLINE

Quando si utilizza il piedino per l’applicazione di perline 40131949 è necessario utilizzare solo l’ago di desta, allargare il coltello inferiore affinché non vada a toccare le perline (diametro massimo 4 mm) durante la lavorazione mentre per quanto riguarda la leva di regolazione dell’orlo può essere tenuta sia nella posizione “N” normale che “R” orlo arrotolato stretto. Una volta inserita il filare di perline nell’apposita corsia posta nel piedino è sufficiente iniziare a cucire affinché l’applicazione avvenga in un unico passaggio.

PIEDINO CORDONATORE

Per quanto riguarda il piedino cordonatore 40131950 è possibile utilizzare o entrambi gli aghi o solo quello di sinistra, mentre la leva di regolazione dell’orlo deve essere messa nella posizione “N” (normale) e una volta applicato il secondo tessuto il lavoro avviene con estrema immediatezza.

PIEDINO PER APPLICAZIONE DI NASTRI

Per poter applicare dei nastri durante la cucitura grazie all’utilizzo del piedino 40131951 è possibile adoperare sia entrambi gli aghi, che solo quello di destra o quello di sinistra, la leva di regolazione dell’orlo deve essere messa nella posizione “N” (normale), la fettuccia deve essere ben centrato nella guida posta sul fronte del piedino aiutandosi anche grazie alla vite di fissaggio e dopo avere seguito un paio di punti sul solo nastro è possibile iniziare a cucire direttamente sul tessuto.

Tags: Prodotto, Cucito creativo, Macchine per cucire